Venerabile Ghesce Tenzin Gonpo

Il Venerabile Ghesce Tenzin Gonpo nacque nel 1928 nel Tibet orientale e sin da giovane prese l’ordinazione monastica e si affidò alla guida del suo Maestro Ghesce Rabten Rinpoche. Fu un maestro tibetano altamente qualificato nella filosofia e nella meditazione buddhista ed ottenne nel 1974 il titolo di Ghesce Lharampa dopo 30 anni di studi di filosofia e psicologia buddhista e di istruzione meditativa.

Ghesce Tenzin ricevette l'intera trasmissione degli insegnamenti comuni e segreti del Buddhismo da S.S. il Dalai Lama e da molti altri autorevoli Lama tibetani. Dal 1982, su consiglio di S.S. il Dalai Lama, si trasferì in Europa e cominciò subito ad insegnare il BuddhaDharma. Ghesce Tenzin Gonpo è stato la guida spirituale del Centro Ghe Pel Ling di Milano ed un maestro che ha ispirato numerose persone al Buddismo.

Lasciò il corpo il 5 dicembre 1992, mostrando nei momenti dolorosi che precedettero la morte, i segni inequivocabili delle Sue alte realizzazioni. Nel cuore di chi lo conobbe lasciò un vuoto incolmabile, per l’amore e la compassione che profuse verso chiunque incontrasse. Il suo esempio di vita è ancora oggi da stimolo per tutti coloro che vogliono impegnarsi nella pratica del Dharma buddhista per il bene di tutti gli esseri.